Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Il Ministero della salute pubblica il "Rapporto salute mentale 2018"

Il rapporto analizza a livello nazionale i dati rilevati dal Sistema Informativo per la Salute Mentale (SISM) con lo scopo di offrire uno strumento conoscitivo ai soggetti istituzionali responsabili della definizione ed attuazione delle politiche sanitarie del settore psichiatrico.

Dossier Ambiente n. 123
Il Rapporto salute mentale rappresenta un’analisi a livello nazionale dei dati rilevati attraverso il Sistema Informativo per la Salute Mentale (SISM) riferiti all’anno 2018. Ha lo scopo di offrire un prezioso strumento conoscitivo per i diversi soggetti istituzionali responsabili della definizione ed attuazione delle politiche sanitarie del settore psichiatrico, per gli operatori e per i cittadini utenti del Servizio Sanitario Nazionale.

Rapporto salute mentale. Analisi dei dati del Sistema Informativo per la Salute Mentale
(SISM) - Anno 2018

a cura di Ministero della salute

INDICE DEI CONTENUTI
INTRODUZIONE
1. PREMESSA E OBIETTIVI DEL VOLUME
SINTESI DEI RISULTATI PRINCIPALI
ACRONIMI
PRIMA PARTE
2. IL SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE SALUTE MENTALE (SISM)
SECONDA PARTE
3. I DATI OGGETTO DI ANALISI
4. COMPLETEZZA E QUALITÀ DELLA RILEVAZIONE
5. LA RETE DEI SERVIZI
6. IL PERSONALE IN SERVIZIO
7. PREVALENZA E INCIDENZA TRATTATA
8. ASSISTENZA TERRITORIALE
9. ASSISTENZA RESIDENZIALE
10. ASSISTENZA SEMIRESIDENZIALE
11. CONTINUITÀ ASSISTENZIALE
TERZA PARTE
12. LA SALUTE MENTALE RILEVATA DA ALTRE FONTI INFORMATIVE
QUARTA PARTE
13. SCHEDE REGIONALI
GLOSSARIO
APPENDICE