Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > news in dettaglio

Linee guida per la valutazione di impatto sanitario (VIS), in G.U. il Decreto

Il Decreto 27 marzo 2019 del Ministero della salute è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 126 del 31/05/2019. Adozione di Linee guida per la valutazione di impatto sanitario (VIS).

Devolvi il tuo 5 x mille ad Associazione Ambiente e Lavoro Internazionale ONLUS
MINISTERO DELLA SALUTE
DECRETO 27 marzo 2019
Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 126 del 31/05/2019

Linee guida per la valutazione di impatto sanitario (VIS). (19A03537)

Art. 1 - Adozione Linee guida per la valutazione di impatto sanitario - VIS
Art. 2 - Disposizioni finanziarie
Art. 3 - Disposizioni transitorie
Art. 4 - Disposizioni finali

La Valutazione di Impatto sulla Salute (VIS) rappresenta uno strumento a supporto dei procedimenti amministrativi e dei processi decisionali riguardanti programmi, piani e progetti sottoposti a valutazione d’impatto ambientale ed è una procedura che consente d’individuarne e analizzarne gli impatti sulla salute umana. Così come previsto dalla normativa, la VIS consiste in un elaborato predisposto dal proponente sulla base delle linee guida adottate con decreto del Ministro della Salute, che si avvale dell’Istituto Superiore di Sanità, al fine di stimare gli impatti complessivi, diretti e indiretti, che la realizzazione e l’esercizio del progetto può procurare sulla salute della popolazione.

Queste linee guida si applicano a programmi, piani e progetti di competenza statale, tuttavia esse possono rappresentare un modello di riferimento per la valutazione degli impatti sulla salute di programmi, piani e progetti di rilevanza regionale, al fine di poter perseguire una uniforme metodologia di valutazione a livello nazionale.