Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

 > elenco convegni

 
Convegni_ECMConvegni ECM
ConvegniConvegni
SeminariSeminari
  • >>novitàSeminario: Il rischio biologico nel mondo del lavoroIl seminario affronta in modo organico il tema del rischio biologico nel mondo del lavoro dedicando spazio ai rischi indipendentemente dai settori specifici dove sono potenzialmente presenti. Oltre ai fattori di rischio sono affrontati con particolare attenzione i relativi processi di valutazione. Sono proposti criteri per la valutazione del rischio basati su algoritmi con esempi applicativi specifici; è affrontato il tema del monitoraggio, del campionamento e dell’analisi ai fini della misurazione strumentale del fattore rischio. Sono trattate le patologie occupazionali da agenti biologici e le problematiche relative alla sorveglianza sanitaria dei lavoratori esposti. Spazio è dedicato alle misure di protezione collettiva e ai dispositivi di protezione individuale.Data 19/10/2018Città BolognaOrario 9.30 - 12.30dettaglio>>
  • >>novitàSeminario: L’importanza della formazione in lingua per gli stranieri e la prevenzione e gestione costruttiva dei conflitti in aziendaL’articolo 37 comma 13 del D.Lgs.81/08 prevede che “il contenuto della formazione deve essere facilmente comprensibile per i lavoratori e deve consentire loro di acquisire le conoscenze e competenze necessarie in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Ove la formazione riguardi lavoratori immigrati, essa avviene previa verifica della comprensione e conoscenza della lingua veicolare utilizzata nel percorso formativo”. A riguardo in giurisprudenza sono presenti parecchie condanne per i datori di lavoro aventi ad oggetto il tema della formazione carente o inadeguata dei lavoratori stranieri. Nonostante ciò secondo i dati INAIL i lavoratori migranti hanno in percentuale più infortuni (57 infortuni ogni 1000 lavoratori contro i 44 degli italiani), per un totale di 107.000 infortuni (circa l’11% degli infortuni totali). Dati sconcertanti che verranno approfonditi nel seminario. Si andranno a vedere le criticità in chiave costruttiva per evidenziare la fondamentale importanza di una formazione in lingua adeguata e esaustiva per i lavoratori immigrati; formazione che porta a lavorare sulla prevenzione stessa in materia di infortuni e di conflitti aziendali, al fine di integrare la risorsa professionale del lavoratore straniero nei vari settori produttivi.Data 19/10/2018Città BolognaOrario 14.00 - 17.00dettaglio>>
  • >>novitàSeminario: Il ciclo della sicurezza delle macchine: uso, manutenzione, controllo e verifiche periodicheIl seminario intende offrire un momento di confronto a tutto tondo sulle problematiche relative alla gestione di un’attrezzatura di lavoro. L’evento, nello specifico, è l’occasione per affrontare gli aspetti relativi agli obblighi dei datori di lavoro, in relazione alla scelta dell’attrezzatura da mettere a disposizione dei lavoratori (anche con riferimento alle specificità della realtà lavorativa entro la quale andrà ad operare), all’organizzazione delle attività di controllo, manutenzione e verifica e alla programmazione di interventi formativi specifici per il personale addetto. Il seminario, pertanto, si rivolge primariamente a datori di lavoro, organi di vigilanza territoriale, RSPP, ASL, ARPA e fabbricanti.Data 18/10/2018Città BolognaOrario 14.30 - 17.30dettaglio>>
  • >>novitàDieci anni del D.Lgs. 81/08: le ultime novità del quadro legislativo e le necessità di semplificazione e innovazioneDopo 10 anni di applicazione del D.Lgs. 81/08 i professionisti che appartengono alle Associazioni Scientifiche e Tecniche che compongono CIIP e che operano nell’ambito della prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro valutano punti di forza e alcune criticità della normativa che ha profondamente innovato la gestione della sicurezza del lavoro. In questo convegno CIIP, con il supporto tecnico giuridico di Olympus, presenta alcune proposte di semplificazione e innovazione della normativa sulle quali intende aprire un confronto con le istituzioni e con le forze sociali.Data 18/10/2018Città BolognaOrario 9.30 - 13.00dettaglio>>
  • >>novitàConvegno: Sicurezza nei lavori in quota: novità riguardanti la ricerca e gli sviluppi normativi L’esecuzione di lavori in quota rende necessario l’utilizzo di idonee misure di prevenzione e protezione per ridurre i rischi connessi al pericolo di caduta dall'alto. La prima parte del seminario analizza l’utilizzo di DPI specifici da collegare ai dispositivi di ancoraggio che assolvono la propria funzione possedendo determinati requisiti atti a consentire al lavoratore di non cadere o di non subire effetti gravi in caso di caduta. Sono illustrati i contenuti del nuovo Regolamento (UE) 2016/425 sui DPI ed è fatto cenno al progetto di norma europeo sui dispositivi di ancoraggio permanenti. La seconda parte del seminario è dedicata alle reti di sicurezza che consistono in una rete di sicurezza sostenuta da una fune di bordo, o da altri elementi di supporto o da una combinazione di questi, progettata per fermare la caduta dall’alto di persone. Tale rete deve essere idonea al tipo di lavoro da eseguire e la struttura alla quale viene ancorata deve sopportare le azioni trasmesse dalla rete ed in particolare a quelle originate dalla eventuale caduta di persone. Nella terza parte del seminario infine sono affrontate alcune tematiche inerenti i ponteggi metallici fissi di facciata: sviluppi legislativi e possibile utilizzo per la protezione dei lavoratori in copertura.Data 17/10/2018Città BolognaOrario 14.00 - 18.30dettaglio>>
  • >>novitàWorkshop: Nuovo Regolamento Privacy UE/2016/679: confronto e similitudini col D.Lgs. 231/01 e col D.Lgs. 81/08Con il Regolamento UE 2016/679, sulla protezione dei dati, è stato introdotto un quadro comune di regole in materia di tutela della privacy per tutti gli Stati membri, che si aggiunge alla disciplina già prevista dal Codice privacy italiano (D.Lgs. 30.06.2003, n. 196). Il 25 maggio 2018 ha segnato ufficialmente l’entrata in vigore del GDPR (General Data Protection Regulation), che introduce grandi novità sul piano della tutela dei diritti delle persone, favorendo un approccio organizzativo al sistema privacy che responsabilizza maggiormente le strutture aziendali. In tale scenario, appare necessario, anche con riferimento agli obblighi del D.Lgs. 81/08, esaminare le novità del GDPR non soltanto al mero scopo di evitare il rischio di subire pesanti sanzioni, bensì per la necessità di ragionare in termini di compliance integrata.Data 17/10/2018Città BolognaOrario 14.30 - 17.00dettaglio>>
  • >>novitàWorkshop: La sopravvenuta inidoneità fisica del lavoratore: aspetti giuridici, organizzativi e previdenzialiLa tematica della riduzione della capacità lavorativa per inidoneità sopravvenuta è particolarmente sentita negli ambienti di lavoro a causa delle implicazioni che inevitabilmente incidono sulla sfera personale dei lavoratori e che comportano ripercussioni di natura economica ed organizzativa nella gestione del lavoro. In questo incontro sono illustrate le problematiche di natura giuridica, previdenziale, assistenziale e organizzativa.Data 17/10/2018Città BolognaOrario 9.30 - 12.00dettaglio>>
  • >>novitàSeminario: RISCHIO STRESS LAVORO CORRELATO degli OPERATORI della GIUSTIZIA in AMBITO di ESECUZIONE PENALE ESTERNACosa possiamo fare per rendere meno disagevole il lavoro del personale di giustizia che opera con persone sottoposte a misure penali? Quali sono gli indicatori per una corretta valutazione dello stress lavoro-correlato? Quali sono i riferimenti e le buone prassi applicative per valutare concretamente il rischio stress e per intervenire efficacemente? Il seminario, rivolto in particolare agli operatori degli Uffici E.P.E. e agli assistenti sociali che operano in ambito penale, vuole promuovere un momento di riflessione sul benessere fisico, psicologico e sociale del personale, illustrando come attuare misure preventive e protettive a favore dei lavoratori di queste delicate funzioni e fornendo spunti su come è possibile mitigare il disagio stress, predisporre misure migliorative e verificare nel tempo i risultati raggiunti. Data 19/09/2018Città MilanoOrario 9.00-13.00dettaglio>>
  • Seminario FORMAZIONE DEI LAVORATORI: quale ruolo del RLS? La formazione è una delle più importanti misure di prevenzione previste dal DLgs 81/08, perché aumenta il livello di consapevolezza e di capacità di controllo che il lavoratore esercita sul suo stesso lavoro. In realtà è largamente sottoutilizzata, spesso erogata in modo formale e affrettato. Attorno alla formazione si è sviluppato un mercato importante che, in assenza di controlli, ha anche condotto a casi di falsificazione di attestazioni di formazione. Un secondo tema da sviluppare è come rappresentare in modo visibile e pubblico il punto di vista degli RLS sulla pesante situazione di insicurezza sul lavoro che ha caratterizzato questi mesi. Una proposta da condividere e costruire per la settimana europea della sicurezza del prossimo ottobre.Data 27/06/2018Città MilanoOrario 9.00 - 13.00dettaglio>>
  • Convegno: Rischio stress lavoro correlato Degli operatori della giustizia In ambito di esecuzione penale esternaCosa possiamo fare per rendere meno disagevole il lavoro del personale di giustizia che opera con persone sottoposte a misure penali? Quali sono gli indicatori per una corretta valutazione dello stress lavoro-correlato? Quali sono i riferimenti e le buone prassi applicative per valutare concretamente il rischio stress e per intervenire efficacemente? Il seminario, rivolto in particolare agli operatori degli Uffici E.P.E. e agli assistenti sociali che operano in ambito penale, vuole promuovere un momento di riflessione sul benessere fisico, psicologico e sociale del personale, illustrando come attuare misure preventive e protettive a favore dei lavoratori di queste delicate funzioni e fornendo spunti su come è possibile mitigare il disagio stress, predisporre misure migliorative e verificare nel tempo i risultati raggiunti.Data 13/06/2018Città MilanoOrario 9.00-13.00dettaglio>>