INAIL, pubblicato il bando Bric 2021 per la ricerca scientifica

Con il bando Bric 2021, l’INAIL intende valorizzare e implementare la propria rete scientifica, mediante l’affidamento di progetti in collaborazione di durata biennale, per lo sviluppo di tematiche di ricerca in ambiti peculiari a completamento degli obiettivi di ricerca del Piano di attività di ricerca 2019/2021.

Pubblicato il bando Bric 2021 per l’affidamento di progetti in collaborazione di durata biennale, per lo sviluppo di tematiche di ricerca in ambiti peculiari, rivolto a enti di ricerca pubblici e relative articolazioni organizzative, università e relativi dipartimenti, istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs).

Oltre ai destinatari istituzionali, possono collaborare ai progetti anche altri enti, in qualità di partner, tra cui regioni, province autonome, pubbliche Amministrazioni (ad esempio Asl, aziende ospedaliere, Arpa), strutture di ricerca delle associazioni di categoria e delle parti sociali.

Per l’attivazione del sistema di collaborazioni è previsto un finanziamento massimo per il primo anno di attività di ricerca pari a 2.350.000 euro.

Ciascun destinatario istituzionale deve inviare la domanda, corredata della proposta progettuale avente ad oggetto una delle quattro tematiche indicate nell’allegato A del bando, entro le ore 24 dell’8 luglio 2021.

Fonte: INAIL

Vai alla notizia completa…

Vai al bando Bric e ai relativi allegati…

Precedente

Prossimo